Le opportunità emergenti per l’export italiano nei mercati extra europei

Le opportunità emergenti per l’export italiano nei mercati extra europei

Le opportunità emergenti per l’export italiano nei mercati extra europei 750 750 Giuseppe

(Foto idealo)

Continua la crescita record dell’e-commerce in Italia dove, nei primi sei mesi del 2021, 5 italiani su 6 fanno acquisti sul web 1 volta al mese, pari al 5% in più di acquirenti digitali rispetto al 2020. Stando all’ultima rilevazione di idealo che l’Adnkronos è in grado di anticipare, il mercato digitale italiano è chiaramente “dominato dagli acquirenti abituali” che rappresentano il 61,1% del campione, a cui va aggiunta la percentuale del 23,9% che rappresenta coloro che acquistano “almeno una volta a settimana, ovvero gli acquirenti intensivi”. Il 15,0% degli intervistati, inoltre, ha dichiarato di fare shopping online una volta ogni trimestre o meno, rientrando così nella fascia degli acquirenti digitali sporadici.

Tra i settori trainanti dell’e-commerce italiano c’è l’elettronica. Secondo quanto rilevato dagli analisti della piattaforma, più della metà dei consumatori digitali italiani fa una comparazione dei prezzi e acquista online un prodotto di Elettronica e, sulla base dell’andamento delle intenzioni di acquisto (score da 0 a 100) registrate sul portale italiano di idealo, nel 2020 gli articoli di Elettronica sono stati i più cercati (score 100,0). Seguono la Moda & Accessori (44,9), Arredamento & Giardino (37,8), Sport & Outdoor (28,2), Salute, Bellezza & Drogheria (27,9), Bambini & Neonati (17,3), Auto & Moto (16,7), Giocattoli & Gaming (15,0), Mangiare & Bere (3,8) e Prodotti per animali (1,5).

Entrando più nel dettaglio, i dieci prodotti più cercati online in Italia nel 2020 sono stati: Smartphone (100,0), Sneakers (53,0), Televisori (28,7), Smartwatch (23,2), Scarpe da corsa (21,1), Notebook (19,6), Console di gioco (15,8), Cuffie (15,4), Tablet (15,4) e Frigoriferi (14,1). Nel 2020 i prodotti sui quali, acquistando nel periodo più conveniente, si è potuto risparmiare di più nell’arco di un anno sono stati: Disinfettanti (-49,7%), Tablet (-40,4%), Stampanti multifunzione (-32,2%), Notebook (-21,7%), Televisori (-21,5%), Aspirapolvere (-21,3%), Smartwatch (-18,5%), Console di gioco (-16,8%), Frigoriferi (-16,4%) e Avvitatori (-14,8%)3.

Il 2020 è stato un anno molto particolare a causa della pandemia di Covid-19 che ha stravolto, tra le tante, anche le nostre abitudini digitali e di acquisto online. Molto interessanti, per questo motivo, sono i dati relativi alla crescita dell’interesse online per alcune categorie sul portale italiano di idealo rispetto al 2019.

Le macrocategorie con la maggiore crescita di interesse online sono state: Arredamento & Giardino (+190,5%), Drogheria & Salute (+164,7%), Mangiare & Bere (+159,2%), Prodotti per animali (+116,5%), Elettronica (+96,7%), Sport & Outdoor (+96,3%), Bambini & Neonati (+91,5%), Giocattoli & Gaming (+88,7%), Auto & Moto (+83,6%), Salute & Bellezza (+80,8%) e Moda & Accessori (+72,7%)4.

Anche se nel 2020 i consumatori digitali italiani hanno cercato e confrontato principalmente i prezzi di smartphone e di prodotti legati all‘elettronica di consumo, la pandemia di Covid-19 ha reso ‘popolari’ nuovi prodotti come ad esempio i gel disinfettanti.

    Preferenze Privacy

    Quando visiti il nostro sito Web, è possibile che vengano archiviate informazioni tramite il browser da servizi specifici, solitamente sotto forma di cookie. Qui puoi modificare le tue preferenze sulla Privacy. Vale la pena notare che il blocco di alcuni tipi di cookie può influire sulla tua esperienza sul nostro sito Web e sui servizi che siamo in grado di offrire.

    Abilita/Disabilita tracciamento per Google Analytics
    Abilita/Disabilita Google Fonts
    Abilita/Disabilita Google Maps
    Abilita/Disabilita Video Presenti sul Sito
    Questo sito utilizza cookies tecnici, anche di terze parti. Continuando con la navigazione acconsenti al loro utilizzo.
    Inizia Chat
    1
    Ciao! Vuoi iniziare a trarre profitto in un mondo dominato dal digitale?